I Rover

La Branca Rover è costituita da Clan di ragazzi tra i 16 ed i 21 anni guidati da un Capo Clan coadiuvato da uno o più Aiuti che possono svolgere anche il servizio di Capo Pattuglia Novizi.

Il cammino in Clan si svolge in due momenti:

  • Dopo l'ascesa dal Riparto il ragazzo è un Novizio Rover, egli non è ancora parte del Clan alle cui attività partecipa solo quando invitato.
    Il suo cammino avviene all'interno della "Pattuglia Novizi" la cui attività è incentrata sulla "scelta", questa "sottounità" del Clan guidata da un Capo Pattuglia (scelto tra gli Aiuti Capi) o dal Capo Clan stesso.
    Il periodo di noviziato si conclude quando il Novizio Rover per sua volontà e con il consenso del Capo Clan decide di firmare la Carta di Clan.
  • Con la firma della Carta di Clan il Rover (è questa la sua denominazione fino alla Partenza) continua il suo cammino sulle basi di "Comunità, Strada, Servizio e Fede" e, se ritenuto idoneo, può prestare servizio in un Branco o Riparto del suo Distretto in qualità di Aiuto Capo, oppure può svolgere un servizio esterno allo scautismo. In casi eccezionali il Rover prossimo alla Partenza può svolgere il servizio di Capo F.F. (Facente Funzione).

Al termine del suo cammino il Rover chiede la Partenza al Capo Clan che, concedendogliela, gli consegna le relative insegne e lo nomina Rover-Scout.

Patrono della Branca Rover è san Paolo Apostolo